a
Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxitssa periculiser ex, nihil expetendis in mei eis an pericula es amet aperiri.

VALENTINO PRATO

Benvenuto su NUOVACLASSICA! Da questo momento fai parte del pubblico virtuale della gara “LA SETTIMA NOTA“. Vogliamo che tu sappia che IL TUO VOTO sarà FONDAMENTALE per individuare gli artisti che faranno parte della rosa dei candidati al Primo Premio (un contratto discografico!). Stai con noi!

VOTA QUI!

Valentino Prato

Valentino Prato è quello che molti musicisti parziali vorrebbero essere, cioè… completo. Scrive bellissime canzoni, le sa suonare e cantare bene e le arrangia anche. Viene da Napoli come Pino Daniele (suo riferimento) e ama Lucio Dalla. Ma ciò che esce dalle sue strutture “fuoriserie”, sono delle ballate diverse, nuove.