a
Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxitssa periculiser ex, nihil expetendis in mei eis an pericula es amet aperiri.

ALESSANDRO CENTOLANZA

Benvenuto su NUOVACLASSICA! Da questo momento fai parte del pubblico virtuale della gara “LA SETTIMA NOTA“. Vogliamo che tu sappia che IL TUO VOTO sarà FONDAMENTALE per individuare gli artisti che faranno parte della rosa dei candidati al Primo Premio (un contratto discografico!). Stai con noi!

VOTA QUI!

Alessandro Centolanza: potrebbe essere un klezmorim, con quel nomadismo culturale che evoca perfettamente il Jazz manouche e il gipsy swing della musica di strada. Eppure, è un cantautore della miglior specie, ovvero quella tradizionale che si rifà a degli standard popolari per accedere a dei codici più elaborati e inesplorati.